La pratica dello Yoga è per tutti; unione di corpo e mente, questa disciplina può essere praticata a tutte le età perché non esige il raggiungimento di un successo atletico. Attraverso gli asana (posture), il controllo del respiro e la meditazione ha come obiettivo finale l’equilibrio e l’armonia della persona nella sua completezza.

CARATTERISTICHE DELLA PRATICA DELLO YOGA DOLCE

Lo Yoga dolce prevede lezioni di Hatha Yoga con un approccio fisico volutamente morbido agli asana, eseguiti con movimenti controllati e graduali in modo da non richiedere eccessivi sforzi a muscoli e articolazioni e, per questo motivo, può essere praticato anche da persone con infortuni, anziani e principianti assoluti. Il traguardo finale della pratica è la consapevolezza del rilassamento del proprio corpo attraverso una serie di movimenti fisici guidati dalla respirazione, rigidità e tensioni si sciolgono grazie a sequenze equilibrate e all’uso di supporti e questo consente al praticante di sperimentare un senso di benessere generale. I praticanti non dovranno entrare in competizione con il proprio corpo, con i propri limiti ma assecondare ognuno le sue peculiarità così da raggiungere uno stato di benessere in modo graduale e tranquillo, in completa armonia con le proprie caratteristiche fisiche.

I BENEFICI DELLO YOGA DOLCE

I benefici saranno molteplici e duraturi: leggerezza e rilassamento di corpo e mente, allentamento delle tensioni sia psicologiche che fisiche, un rapporto più sereno con sé stessi che inizia sul tappetino da yoga ma che lì non rimane confinato.
Buona pratica!